giovedì 29 marzo 2012

Anche sui morti?

Vorrei far notare al simpatico signore che dirige il Giornale, che i "piccoli imprenditori in difficoltà hanno cominciato a uccidersi" già da anni, e non da quando è arrivato Monti. Si toglievano allegramente la vita già ai tempi in cui il teleimbonitore strillava che la crisi era una invenzione della sinistra, dei giornali, era una questione psicologica perché "i ristoranti sono sempre pieni".

E' comprensibile che finché a capo del governo c'era il tipo di Arcore al Giornale non si desse molto rilievo a queste notizie. Ma non è un buon motivo per ricordarsene, in maniera strumentale, solo adesso. Diciamo che se io fossi in Sallusti un pochino mi vergognerei di scrivere certe cose. Ma evidentemente siamo su due pianeti diversi.

Nessun commento: