domenica 20 giugno 2010

Saramago, una lacuna che devo assolutamente colmare











Non ho mai letto niente di José Saramago. Il fatto però che il Vaticano, attraverso i suoi due house organ di punta, l'Osservatore e l'Avvenire, si sia scagliato contro di lui così duramente anche dopo morto, indica che mi sono perso qualcosa di importante.

Domani subito in libreria.

2 commenti:

lucy ha detto...

allora con l'occasione voglio farti omaggio di questo

http://quadernodisaramago.wordpress.com/

la traduzione del blog di saramago curata da Massimo Lafronza.

tutti gli articoli riportano il suo quaderno, una sorta di diario on line del grande scrittore portoghese.
Tutti gli articoli sono appunto nella nostra lingua. Ve ne sono di veramente piccanti contro il nostro Governo e tanti altri che prendono di mira anche il Governo e i problemi della sua terra lusitana.

buona lettura

Andrea Sacchini ha detto...

Grazie della dritta.

Liliana Segre e Chiara Ferragni

Non vedo dove sia lo scandalo se Liliana Segre invita Chiara Ferragni a visitare il Memoriale della Shoah. Chiara Ferragni ha un potenziale ...