lunedì 14 settembre 2015

La loro tre giorni

Quindi, ricapitolando, quelli di Cagapound si sono fatti la loro bella tre giorni nel milanese come se niente fosse, nonostante i divieti di sindaco e prefetto, e il presidio antifascista s'è beccato la multa per manifestazione non autorizzata.
Che paese di merda.

Nessun commento:

Posta un commento