giovedì 25 aprile 2013

Domande

Tutti a strillare e a indignarsi per le parole di Grillo "con Letta il 25 aprile è morto". Ora, per carità, che il comico alzi sempre un po' troppo i toni, è noto, ma provate a pensare a tutti quelli che hanno combattuto, e spesso perso la vita, perché noi avessimo in qualche modo uno stato civile, libero, democratico.
Provate a pensare a cosa direbbero, o penserebbero, vedendo che il risultato dei loro sacrifici, oggi, nel 2013, è un governo, tra l'altro ancora sulla carta, in cui una sinistra che non esiste più da decenni cerca di accordarsi con una pseudo-destra il cui leader, in qualsiasi altro paese del mondo, nella migliore delle ipotesi sarebbe dietro le sbarre.
Forse molti di quei partigiani direbbero: ma chi me l'ha fatto fare?

Nessun commento: