mercoledì 7 giugno 2017

Il blocco del... blogger

Così come esiste il blocco dello scrittore, probabilmente esiste anche il blocco del... blogger. Non è che io abbia intenzione di chiudere baracca e burattini, intendiamoci, a questo blog sono affezionatissimo, solo che ultimamente mi manca la voglia di venire qui e scrivere. Sarò vittima di una fase acuta di indolenza, chi lo sa? Sarà che è praticamente già estate e col caldo non ho voglia di stare lì ad accendere il pc per scrivere (certo, c'è sempre il cellulare ma volete mettere la scomodità?); sarà che il mio comodino trabocca di libri in attesa di essere letti, o forse saranno tutte queste cose assieme, chi lo sa? Comunque sia, aspetto che mi passi il blocco del blogger.

2 commenti:

  1. Stavo giustappunto notando che è qualche giorno che non pubblichi post. Anch'io aspetto che ti passi il blocco, allora. Se invece preferirai occupare il tuo tempo libero in altri modi, buon per te... Anzi, forse dovrei prendere esempio!

    RispondiElimina
  2. Ma no, dai, non ti voglio portare sulla cattiva strada :-)

    RispondiElimina