giovedì 4 maggio 2017

Zuccaro le informazioni le ha prese da internet

Dice il procuratore Zuccaro che le informazioni sui presunti legami tra scafisti e Ong le ha prese da internet e che non ha prove di quanto afferma. Io sono rimasto ai tempi in cui un procuratore, quando aveva notizie di reato di qualsiasi tipo, faceva indagini, e solo quando aveva qualcosa di concreto in mano dava fiato alle trombe, ma devo essere rimasto indietro.

2 commenti:

Giulia Maria d'Ambrosio ha detto...

Davvero pensa questo di un procuratore? E che sia stato minacciato non lo pensa? Eppure è la cosa più probabile.

Andrea Sacchini ha detto...

>Davvero pensa questo di un procuratore?

Non lo penso, ne sono sicuro. Mestiere dei procuratori e dei magistrati inquirenti in generale è verificare ipotesi di reato e, se i sospetti sono fondati, eventualmente rinviare a giudizio. Stop. Minacciato? No, non lo credo.