martedì 16 febbraio 2016

A fuoco



Certi libri andrebbero fatti leggere nelle scuole, perché raccontano in maniera esemplare la stupidità dei pregiudizi, dei luoghi comuni, dell'ignoranza e delle certezze stereotipate, cioè tutto ciò su cui prosperano i tanti Salvini di oggi.

Nessun commento: