martedì 25 agosto 2015

Oscillazioni di borsa (e di umore)

Stasera le borse sono euforiche, per usare un'espressione tipica degli ambienti finanziari. Ieri sera, invece, alla chiusura gli operatori di borsa avevano le facce tipo... avete presente il film Armageddon, quello con Bruce Willis? Ecco, le stesse facce dei tipi della Nasa che avevano scoperto l'esistenza dell'astroide che di lì a 18 giorni avrebbe eliminato la Terra dal sistema solare. L'ambiente della borsa ricorda un po' il carattere delle persone lunatiche e volubili, quelle che di ora in ora, ciclicamente, passano dall'euforia all'istinto omicida, dalla pazza gioia alla disperazione senza speranza. Poi ci sono quelli come lo scrivente, che delle faccende riguardanti borsa, finanza, indici, Mibtel e compagnia bella non frega una beneamata cippa, e guardano il tutto con malcelato divertimento.

Nessun commento: