lunedì 17 febbraio 2020

Salvini e l'aborto

Volevo scrivere qualcosa su ciò che ha detto Salvini sull'aborto ma non me la sono sentita, per decenza. Mi limito velocemente a segnalare questo articolo che raccoglie pensieri in merito che condivido, e continuo ostinatamente a pensare che in qualsiasi paese civile a un soggetto simile non sarebbe mai permesso di essere nelle istituzioni.

7 commenti:

  1. IMPECCABILE! Volevo anche dirti, che anche io ho un blog.
    Cri

    RispondiElimina
  2. Io vorrei dire delle cose che non si possono scrivere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui è ammesso anche il turpiloquio (tranne agli anonimi, naturalmente). Te lo dico in caso volessi abbandonare qualche remora. :)

      Elimina
  3. A me fa persino senso che Salvini continui a fare notizia. Ed è un circolo vizioso e strano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha consenso, il consenso porta clic, i siti riportano ogni fesseria che dice. E il cerchio si chiude.

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Ritmi ridotti

Scrivo poco, ultimamente, e leggo tanto. Questo è il motivo per cui, come forse avrete notato, le distanze temporali tra un post e l'alt...