giovedì 13 settembre 2018

Tbc

Salvini torna a lanciare l'allarme (infondato) sulla tubercolosi diffusa dai migranti. Svariate personalità scientifiche, e pure un prefetto, affermano che l'allarme è appunto infondato e invitano il cazzaro ad andarci piano con la diffusione (strumentale) di ingiustificati allarmismi. Non è difficile intuire i seguaci del felpista quale delle due campane staranno a sentire.

2 commenti:

CosmicMummy ha detto...

lo stesso Salvini che dice che 10 vaccini sono troppi.

Andrea Sacchini ha detto...

Burioni, all'epoca, gli rispose per le rime, ma dubito sia servito a qualcosa.