lunedì 15 gennaio 2018

La razza di quelli come Fontana

Il primo commento che mi è venuto in mente dopo aver letto lo sproloquio di Fontana, è che se la sua amata razza(*) bianca fosse tutta composta da persone come lui, si estinguesse pure. Nessun rimpianto.

(*) Come sanno anche i ragazzini delle medie, il termine razza viene dagli scienziati unicamente riferito all'ambito zootecnico, riferito all'uomo non ha alcun significato, ma Fontana è un leghista, non si può pretendere chissaché.

2 commenti:

Alberto ha detto...

E viene definito un moderato!

Andrea Sacchini ha detto...

Mah, sai, con questi aggettivi tutti hanno giocato sempre molto. Anche Berlusconi viene comunemente definito moderato, quando invece è sempre stato più dalle parti dell'estremismo se non addirittura dell'eversione.