lunedì 9 gennaio 2017

Cretini in zona

C'è un cretino nascosto sotto le sembianze di uno spammer che ha preso di mira questo blog, inserendo in modalità random, anche su post molto vecchi, commenti contenenti frasi ingiuriose e diffamatorie nei confronti di un avvocato ligure, che ovviamente ho già contattato e messo al corrente della faccenda. Finché il cretino in questione non si dà una calmata sono quindi costretto a mettere sotto moderazione i commenti che da oggi in poi mi arriveranno, e che ovviamente provvederò a sbloccare quanto prima. 
Confido nella vostra pazienza.

2 commenti:

Gwendalyne ha detto...

Succede anche a me la stessa identica cosa. Pure io in un primo momento avevo optato per la moderazione; siccome il problema pareva rientrato l'ho rimossa, ma adesso i commenti ingiuriosi sono tornati e, siccome non ce la faccio a cancellarli con la necessaria tempestività, temo che dovrò tornare a moderarli. Non me sono sentita di contattare in proposito l'interessato, che peraltro seguo anche sui social, ma a questo punto immagino sia ben al corrente della faccenda. Cercando con Google i termini chiave della questione ho trovato parecchi risultati, sempre e soltanto sotto forma di commenti spam.

Andrea Sacchini ha detto...

Già. Io adesso sto a vedere ancora un po' di giorni cosa succede, se il cretino si stanca li riapro, altrimenti mi tocca tenerli sotto moderazione.