giovedì 13 ottobre 2016

Uno onesto

Sto leggendo un libro che si chiama Vittime e carnefici nel nome di "Dio". L'ha scritto tale padre Giulio Albanese, missionario cattolico, e descrive le persecuzioni a cui sono (e sono stati) sottoposti i cristiani in varie parti del mondo. Padre Albanese dice che i cristiani sono vittime ma spesso anche carnefici; dice che spesso i musulmani sono fondamentalisti, ma altrettanto spesso i cristiani sono anche peggio. Insomma, padre Albanese mi sembra uno onesto. Certo, si capisce benissimo da che parte sta, ma fondamentalmente è uno intellettualmente corretto.

Nessun commento: