lunedì 10 ottobre 2016

Sondaggi sul referendum

Sull'attendibilità dei sondaggi politici ci si potrebbe scommettere al massimo una pizza, e pure se il sondaggio si facesse a ridosso di un qualsivoglia appuntamento elettorale, figurarsi due mesi prima. Quelli de Il Post, però, hanno deciso che è tempo di cominciare a sfornare qualche tendenza, secondo la quale è per adesso in vantaggio il no. Non si tratta del risultato di un singolo sondaggio ma della media di quelli finora effettuati dalle varie società demoscopiche. Per la precisione, su 11 sondaggi analizzati, 8 danno il no come maggioranza e 3 il sì. Il problema è che il sì sta iniziando a recuperare, e precisamente da quando la campagna elettorale è entrata nel vivo col premier che un giorno sì e l'altro pure sta in televisione. Dal momento che, come è noto, siamo un popolo in larga parte tele-dipendente, non mi stupirei se alla fine il sì ce la dovesse fare.

Nessun commento: