giovedì 13 ottobre 2016

Il Nobel a Dylan

L'assegnazione dei Nobel è sempre uno di quegli eventi che raramente mette d'accordo tutti e i motivi sono facilmente intuibili. Quest'anno quello per la letteratura è andato a Dylan. A mio avviso avrebbero avuto la precedenza altri ma l'Accademia di Svezia ha deciso così e amen (Springsteen, ad esempio, non l'avrebbe meritato in egual modo?). Se non altro, quest'anno è andato a uno che bene o male conoscono tutti, o almeno c'è da augurarsi. Per dire, io non ricordo chi lo vinse l'anno scorso né l'anno prima né l'anno prima ancora e credo di non essere l'unico, e sono uno che mastica 50/60 libri all'anno.

Nessun commento: