mercoledì 21 settembre 2016

Lui giganteggia

La discussione sulla modifica della legge elettorale si sta collocando tra il patetico e il ridicolo. Tra i ridicoli giganteggia sempre lui, Renzi, che prima approva l'Italicum a colpi di fiducia perché indispensabile, e adesso che i sondaggi buttano male apre a fantasmagorici cambiamenti. Penosamente opportunista e vile. Io a questo qui non farei amministrare neppure un condominio.

Nessun commento: