martedì 5 luglio 2016

Chi perde paga



Le ultime 80/100 pagine sono congegnate, se così si può dire, in modo che il lettore non possa staccarsi dal libro. Non so se King sia più o meno bravo dei grandi maestri giallisti alla Poe o alla Christie o alla Doyle o a chi volete voi - e perdonate se i paragoni possono apparire blasfemi - so solo che questo thriller mi ha stregato.

Nessun commento: