giovedì 31 marzo 2016

Retrocessioni (apparenti)



In realtà non si tratta di retrocessione quanto semmai di avanzamento, o di evoluzione delle cose, se la vogliamo vedere in questa prospettiva, nel senso che dopo 19 anni di scarrozzamenti delle figlie a destra e a manca può arrivare il momento in cui lo scarrozzatore diventi lo scarrozzato, specie quando una figlia è già patentata e l'altra lo sarà a breve, e magari nella curiosa coincidenza in cui l'ex scarrozzatore, momentaneamente sprovvisto del proprio mezzo, esca dal lavoro appiedato e sia costretto ad attendere qualcuno che lo riporti a casa.
Comunque devo dire che sui sedili posteriori non si sta affatto male.

3 commenti:

Francesco ha detto...

Anche mio figlio la sta prendendo in questi giorni, è un passaggio obbligato :)

Andrea Sacchini ha detto...

Già. È una delle manifestazioni del tempo che passa. Vabbe'...

Anonimo ha detto...

Io non vedo l'ora :-) Cristina.