martedì 15 marzo 2016

C'è vita, qui fuori

Tra le cose di cui mi sono accorto da quando ho abbandonato facebook, c'è la vitalità che caratterizza la blogosfera, che mi ha piacevolmente sorpreso. Certo, sapevo bene che moltissimi dei miei contatti erano al contempo anche dei blogger, alcuni pure affermati e molto noti, ma non aveva mai riservato eccessiva attenzione alla cosa, perché mi accontentavo di leggere velocemente ciò che pubblicavano all'interno del social di Zuckerberg. Diciamo che facebook, in questo senso, tende molto ad anestetizzare l'attenzione a ciò che succede fuori a vantaggio della velocità e, spesso, dell'inconsistenza di ciò che succede dentro.
Invece questa qualità c'è, fuori, e tanta, ed è appunto qui che molti ottimi blogger amano ancora scrivere articoli come dio comanda (trovate alcuni di quelli che seguo maggiormente elencati nella colonna qui a destra). Insomma, c'è vita fuori da facebook, e merita di essere (ri)scoperta.

Nessun commento: