lunedì 13 luglio 2015

Varoufakis e la Mini Cooper

Mi sembrava strano che quelli del Giornale non trovassero qualcosa con cui randellare Varoufakis. E ovviamente l'hanno trovato. Roba grossa, eh, mica quisquilie. I segugi dal fiuto infallibile, i leggendari inventori di quello che è passato alla storia come "metodo Boffo", capitanati dal sempre grande Sallusti, hanno scoperto - udite udite! - che il braccio destro di Tsipras tiene nel suo garage... tah daaaah... una Mini Cooper! Sì, avete capito bene, una Mini Cooper, che è inglese, eh, ma col motore di fabbricazione teutonica. Imperdonabile! Gravissimo! Che fine farà adesso tutta la credibilità del povero Varoufakis? Scenderà ai livelli di quella del Giornale?
No, vabbe', non esageriamo, scendere a quei livelli è impossibile.

Nessun commento: