martedì 3 febbraio 2015

Romero beato

Il cardinal Romero, ammazzato a San Salvador nel 1980 dagli squadroni della morte mentre celebrava messa, è stato beatificato oggi, 35 anni dopo la sua morte. Wojtyla, morto nel 2006 e famoso (tra l'altro) per l'amicizia e la profonda stima che lo legava a Pinochet, uno dei più sanguinari dittatori di tutta l'America Latina, è stato proclamato beato nel 2011, appena 5 anni dopo la morte. La logica con cui la chiesa cattolica distribuisce le beatificazioni mi sfugge un attimo.

Nessun commento: