venerdì 16 gennaio 2015

Stay human

Scrive la BBC che l'Arabia Saudita ha momentaneamente sospeso per motivi medici la fustigazione di Raif Badawi, il blogger condannato a 10 anni di galera e 1000 frustate in pubblico (scaglionate in comode razioni da 50) per aver insultato l'Islam. Un medico l'avrebbe infatti visitato in carcere constatando che le ferite procurate dalla prima razione non sono ancora guarite, e consigliando la sospensione del trattamento perché un'altra razione potrebbe avere serie conseguenze.
In fondo sono umani, no?

2 commenti:

Sbronzo di Riace ha detto...

la fustigazione in comode rate da 50 colpi alla volta

e puoi sospendere la rata se stai troppo male

meglio di equitalia

Andrea Sacchini ha detto...

Eh, là sono avanti.