mercoledì 5 novembre 2014

Prese di coscienza

Oggi tocca a Carrara. Ogni volta che piove un po' più del solito, appare sempre più chiaro come non siano più rinviabili opere importantissime come il TAV.

Nessun commento:

Posta un commento