martedì 20 novembre 2012

Odifreddi lascia


Piergiorgio Odifreddi chiude la sua esperienza di blogger sul sito di repubblica.it. Sembra a causa di pressioni e lagnanze arrivate dall'alto dopo il suo ultimo post. Ecco, diciamo che io la vedo come il buon Mante.

2 commenti:

  1. ho seguito il blog di odifreddi per molto tempo. Su alcune cose ero d'accordo con lui su altre no. Ho intervenuto pochissime volte ma ho letto sempre gli interessanti dibattiti del blog.
    Purtroppo queste cose capitano quando si decide di occupare un posto di proprietà di un giornale.
    Io mi auguro che Odifreddi apra un altro spazio altrove.
    Potrebbe fare come te o come Paolo attivissimo. la rete offre diverse opportunità per scrivere ciò che si vuole in completa libertà.
    associarsi ad un giornale è sempre un'operazione che può comportare quello che è accaduto a lui.

    RispondiElimina
  2. >Purtroppo queste cose capitano quando si decide di occupare un posto di proprietà di un giornale

    Esatto, il punto è proprio questo. Repubblica conosceva benissimo Odifreddi, il suo modo di scriveve e le cose che pensa. Nonostante questo aveva deciso di dargli carta bianca. Adesso la retromarcia dovuta a lamentele piovute dall'alto. Lamentele e pressioni che lo staff di Repubblica avrebbe dovuto mettere in conto, conoscendo il personaggio. Credo anch'io che l'unica via per Odifreddi sia quella di aprire un blog suo.

    RispondiElimina

Ritmi ridotti

Scrivo poco, ultimamente, e leggo tanto. Questo è il motivo per cui, come forse avrete notato, le distanze temporali tra un post e l'alt...