domenica 3 giugno 2007

Le papere di Tgcom

Ogni tanto capita di trovare qualche errore di ortografia nelle pagine online dei quotidiani: tutto sommato è normale. E' invece piuttosto curioso trovarne due nella stessa pagina (in questo caso l'home page), specie se nella stessa si trova un articolo che evidenzia il successo di visite del sito stesso.

E' accaduto ieri al tg online di Mediaset: TgCom. Questo uno dei titoli che comparivano appunto nell'home page (oggi è stato corretto):


La notizia si riferisce al fallito attentato al JFK di New York col quale si volevano fare esplodere le riserve di Kerosene stoccate nell'aereoporto. Peccato che per distrazione l'attentato sia diventato "attento".



Qui, invece, il giornalista è inciampato su un'inversione tra le lettere 'f' e 'g'. Infatti le mogli (e i mariti) che fanno queste cose si chiamano fedifraghi e non fedigrafi.



Alla fine, TgCom si compiace dei quasi 4 milioni di utenti che nel mese di maggio hanno visitato il sito (con conseguenze terribili sul livello medio di conoscenza della lingua italiana di tali utenti). :-)

Nessun commento:

Posta un commento

Ritmi ridotti

Scrivo poco, ultimamente, e leggo tanto. Questo è il motivo per cui, come forse avrete notato, le distanze temporali tra un post e l'alt...